The Conspirator

The Conspirator

- in Film 2011, Recensioni
1

In seguito all’assassinio di Abraham Lincoln, sette uomini e una donna vengono arrestati con l’accusa di essere cospiratori nell’uccisione del Presidente, del Vice Presidente e del Segretario di Stato. Il giovane avvocato Frederick Aiken (James McAvoy), valoroso soldato nella Guerra Civile, accetta di difendere in tribunale l’unica donna del gruppo, Mary Surratt (Robin Wright), proprietaria della casa dove l’assassinio fu pianificato. Inizialmente riluttante, durante il processo Frederick inizia però a convincersi non solo che Mary potrebbe essere innocente, ma anche che la donna potrebbe rappresentare l’esca per catturare suo figlio John, unico cospiratore scampato all’arresto.

Basterebbe citare titoli come “Tutti gli Uomini del Presidente”, “Butch Cassidy”, “La Stangata”, “Come Eravamo” e “I Tre Giorni del Condor” per descrivere quanto brillante sia stata la carriera d’attore di Robert Redford, tra i divi più apprezzati del cinema americano Anni Settanta. La sua carriera di regista si è sviluppata in seguito, anche se dopo l’esordio da Oscar con “Gente Comune” ha continuato poi a girare un po’ su se stessa, mossa da valori un po’ troppo ripetitivi. Questa sua ultima regia non fa eccezione: “The Conspirator” è un dramma giudiziario in costume tecnicamente lodevole e assai curato dal punto di vista della ricostruzione d’epoca (da notare fotografia, scenografie e costumi), ma il tutto è animato dall’intento a tratti pretestuoso di rievocare un episodio della Storia passata per dire qualcosa in più del presente; in ciò, il film risulta, se non demagogico, palesemente didascalico, complice anche una mancanza di pathos derivata da un registro classico che manca di quello sguardo alla modernità che può fare la differenza (vedere il maestro Eastwood); a risentirne è soprattutto la forza drammaturgica e quindi il coinvolgimento, e il film risulta uggioso e poco incisivo, nonostante un gruppo di attori bravissimi tra cui spiccano i protagonisti Robin Wright e James McAvoy ma anche, ovviamente, il grande Tom Wilkinson.

The Conspirator
The Conspirator
Summary
id.; di ROBERT REDFORD; con JAMES McAVOY, ROBIN WRIGHT, KEVIN KLINE, EVAN RACHEL WOOD, JUSTIN LONG, TOM WILKINSON, DANNY HUSTON, ALEXIS BIEDEL, TOBY KEBBELL, JAMES BADGE DALE; drammatico; USA, 2011; durata: 122’;
50 %
Voto al film
User Rating : 0 (0 votes)

1 Comment

  1. Trovo ammirevole Redford, un uomo pronto a rischiare in nome di principi che a parole tutti accettano ma che non tutti hanno il coraggio o la coerenza di mettere in pratica

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Cinematica  –  What Film Do You See?