London Boulevard

London Boulevard

- in Film 2010, Recensioni
1

Ex galeotto condannato a tre anni per aggressione, Michael (Colin Farrell) sta tentando con difficoltà di uscire dal giro della criminalità. Così, quando gli viene proposto l’incarico di fare da guardia del corpo alla giovane Charlotte (Keira Knightley), diva del cinema che vorrebbe ritirarsi, Michael decide di cogliere l’occasione e accettare. Lei è assediata dai paparazzi, lui è braccato dai gangster: tra i due scatta la scintilla.

Tratto da un romanzo di Ken Bruen, l’esordio alla regia dello sceneggiatore William Monaghan (Oscar per “The Departed”) è un film con un titolo che attira soprattutto per l’assonanza con l’immortale capolavoro di Wilder “Viale del Tramonto”, al quale questo film è in effetti assai debitore anche per alcuni elementi della trama, a partire dall’attrice di cinema ormai lontana dai riflettori con tanto di maggiordomo ambiguo al seguito (l’ottimo David Thewlis), fino ai sempre più presenti elementi noir che pervadono la narrazione. In tutto ciò, dimostrandosi quindi fin da subito ennesimo frutto di una non sempre calibrata contaminazione dei generi, per il resto “London Boulevard” procede come una storia d’amore e violenza dalla struttura a tratti aggrovigliata e macchinosa (soprattutto nella fusione tra le due trame portanti), ma il gioco, seppur appunto traballante e non certo privo di cliché, tiene decorosamente fino alla fine, soprattutto grazie ad una discreta gestione del ritmo e ad un’ambientazione tutto sommato convincente, ottenuta dal connubio tra un’azzeccata fotografia e una colonna sonora piacevolmente vintage, che insieme restituiscono l’atmosfera di una Londra veritiera e quasi nostalgica in cui si muovono due protagonisti che, come i loro personaggi, hanno alti e bassi: se il discontinuo Farrell pare saper sfruttare la buona lezione appresa da Woody Allen, la Knightley sfocia invece un po’ nella macchietta, anche se alcune delle sue battute su cinema e dintorni arrivano a segno.

London Boulevard
London Boulevard
Summary
id.; di WILLIAM MONAGHAN; con COLIN FARRELL, KEIRA KNIGHTLEY, DAVID THEWLIS, RAY WINSTONE, BEN CHAPLIN, JAMIE CAMPBELL BOWER, ANNA FRIEL; thriller; G. B./ USA, 2010; durata: 103’;
50 %
Voto al film
User Rating : 0 (0 votes)

1 Comment

  1. Rispetto al tuo giudizio, io l’ho un po’ più stroncato. Come tu dici il gioco è traballante e ricco di clichè… è la rovina del film. Peccato perchè a me all’inizio piaceva, poi alla lunga è un filmettino quasi di serie B. Sono d’accordo sul giudizio sugli attori.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Cinematica  –  What Film Do You See?