Il Monello

Il Monello

Il vetraio squattrinato Charlot (Charles Chaplin) si imbatte in un bambino abbandonato (Jackie Coogan) e decide di occuparsene, facendolo anche diventare il suo “aiutante”. Ma dopo qualche tempo, la madre (Edna Purviance), nel frattempo arricchitasi, torna per riprendersi il piccolo.

Primo, eccezionale lungometraggio di Chaplin (anche sceneggiatore, montatore e co-produttore) dopo le comiche che resero celebre il personaggio del Vagabondo, è uno dei suoi film muti più giustamente celebri: non a caso, in questa indimenticabile tragicommedia dai toni palesemente autobiografici (evidenti nella realistica resa della vita popolare che si rifà all’infanzia di Chaplin nei poveri quartieri londinesi) l’autore pare gettare le basi per quella che diventerà la formula vincente del suo successo, puntando infatti su una sapiente commistione tra la succitata farsa di classe che sfocia a tratti nell’allegoria e sublimi momenti di una malinconia toccante che confluisce a tratti in ispirato lirismo. In tale infallibile miscela di divertimento e commozione, rimane un classico intramontabile e sempreverde e ricchissimo di passaggi da ricordare: se irresistibili restano le scene delle “monellerie” in cui interagiscono i due protagonisti (tra i quali si attua un non trascurabile gioco di scambi di ruolo tra adulto e bambino), giustamente famosi sono anche lo straziante momento dell’abbandono e il tenero finale (entrambi capaci di commuovere ad ogni visione), ma notevole è anche la sequenza onirica del sogno con gli angeli (in cui compare Lita Grey, che diverrà la seconda moglie dell’autore), ambiziosa vetta di stile la cui suggestione resta ancora vivida e sorprendente nella sua grande efficacia tutta artigianale. E il piccolo Jackie Coogan (che da adulto trovò nuova fama grazie al ruolo di zio Fester nella celebre serie TV La Famiglia Addams) è davvero straordinario in questo suo primo ruolo davanti alla macchina da presa. All’inizio degli Anni Settanta, in occasione di una nuova riproposizione nella sale, Chaplin eliminò un paio di scene imperniate sul personaggio della madre e aggiunse un tema musicale da lui composto. Un successo intramontabile che continua ad emozionare e coinvolgere spettatori di ogni età e generazione.

Il Monello
Il Monello
Summary
“The Kid”; di CHARLES CHAPLIN; con CHARLES CHAPLIN, JACKIE COOGAN, CARL MILLER, EDNA PURVIANCE, TOM WILSON, ALBERT AUSTIN, GRANVILLE REDMOND, LILLITA McMURRAY, HENRY BERGMAN, RAYMOND LEE; commedia; USA, 1921; durata: 83’;
80 %
Voto al film
User Rating : 0 (0 votes)

About the author

Per informazioni più dettagliate sull'autore del blog (percorso di formazione, progetti lavorativi, contatti, etc.), vedere la pagina "Parlo di Me" nel menù.

Related Posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Cinematica  –  What Film Do You See?