Iron Man 2

Iron Man 2

- in Film 2010, Recensioni
0

Tony Stark (Robert Downey Jr.) ha rivelato da sei mesi la sua identità segreta di Iron Man, ed è accolto ed idolatrato dalle masse di tutto il mondo. Ma le compagnie concorrenti alla Stark tentano di appropriarsi dell’armatura, non troppo contente che Tony abbia “privatizzato” la pace nel mondo, giocando come accusa l’espediente di considerare il suo operato fuori dal controllo del governo. Ma il vero problema di Tony è il palladio che lui utilizza per far funzionare l’armatura: il materiale gli sta rendendo il sangue altamente tossico, rischiando di ucciderlo lentamente. Per di più, durante una gara automobilistica, si presenta Ivan Vanko (Mickey Rourke), figlio di un vecchio collaboratore del padre di Tony, bramoso di vendetta, ma anche di potere…

Il successo mondiale del secondo “Iron Man” (subito in vetta al box office) deriva principalmente dal primo, azzeccato capitolo, che rappresentava un buon esempio di blockbuster riuscito confermandosi un film di supereroi leggermente sopra la media, coniugando avvincente spettacolarità con seppur modesti contenuti filologici, sociali e psicologici (il tutto, ovviamente, nei limiti concessi dal film di genere). Anche a questo proposito, il secondo capitolo sembra mantenere le intenzioni ma solo in parte le promesse. Certo, rimangono azzeccati il ritmo, le sequenze d’azione e lo stile visivo-narrativo fracassone e rockettaro (musiche degli AC-DC a tutto spiano), per non parlare dei mirabolanti effetti speciali, il tutto nel rispetto del fumetto Marvel originale; al seguito di “Iron Man” manca però, essenzialmente, uno sceneggiatore (lo sgangherato script porta la firma di Justin Theroux, lo stesso del più riuscito “Tropic Thunder”): infatti, lo svolgimento procede disomogeneo e a tratti ripetitivo, soffrendo (come nella maggior parte dei sequel) dell’inevitabile perdita di novità, non riuscendo a trovare grande freschezza nemmeno nello sfoggio di altre futuristiche tecnologie o nel ricorso a nuovi personaggi (dal pur azzeccato nuovo villain di Mickey Rourke – che raccoglie il testimone del grande Jeff Bridges – al pittoresco Sam Rockwell fino all’atipica e moderna dark lady di Scarlett Johansson). In tutto ciò, alza comunque un po’ il tono l’amatissimo Robert Downey Jr., di nuovo capace di tenere il film sulle spalle continuando a conferire personalità e contagiosa simpatia all’atipico supereroe. A supportarlo negli affiatati duetti tornano inoltre Gwyneth Paltrow (a cui è affidato il sub-plot romantico) e Samuel L. Jackson, mentre Don Cheadle sostituisce Terrence Howard nel ruolo secondario ma importante del sergente Rhodey.

Iron Man 2
Iron Man 2
Summary
id.; di JON FRAVEAU; con ROBERT DOWNEY JR., GWYNETH PALTROW, DON CHEADLE, SCARLETT JOHANSSON, MICKEY ROURKE, SAM ROCKWELL, SAMUEL L. JACKSON, JOHN SLATTERY; azione; USA, 2010; durata: 120’;
50 %
Voto al film
User Rating : 0 (0 votes)

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Cinematica  –  What Film Do You See?