Il Lato Positivo – Silver Linings Playbook

Il Lato Positivo – Silver Linings Playbook

- in Film 2012, Recensioni
2

Pat Solatano (Bradley Cooper) ha perso tutto: casa, lavoro, compagna. Dopo aver trascorso otto mesi in un istituto psichiatrico, si ritrova, in seguito ad un patteggiamento della pena che avrebbe dovuto scontare, ad abitare nuovamente con suo padre (Robert De Niro) e sua madre (Jacki Weaver). Pat, però, non ha perso il suo naturale ottimismo: è deciso a ricostruire la propria vita e a riconciliarsi con la sua ex-moglie, nonostante le problematiche circostanze della loro separazione. I suoi genitori, invece, vorrebbero solo che si rimettesse in piedi e che condividesse la passione/ossessione di famiglia per la squadra di football locale: i Philadelphia Eagles. La situazione si complica quando Pat conosce Tiffany (Jennifer Lawrence), una misteriosa ragazza che soffre a sua volta di problemi psichiatrici. Tiffany si offre di aiutarlo a riconquistare la sua donna, in cambio, lui dovrà fare una cosa molto importante per lei. Ma nel mettere in atto il loro piano, il loro rapporto prende una piega inaspettata e nelle vite di entrambi sembra aprirsi uno spiraglio di luce.

Storia di propositi positivi e fiduciose intenzioni più che di incondizionato ottimismo, l’opus n. 5 del versatile regista e sceneggiatore David O. Russell (che ha saputo ben adattare per lo schermo il fortunato best-seller di Matthew Quick) è un’adorabile dramedy decisamente riuscita che va ben oltre la semplicità e la retorica dei prodotti medi su turbe familiari e disturbi mentali: brillante e sottilmente malinconica, di intelligenza fine e un po’ svagata, sotto l’apparente linearità della trama con sub-plot romantico cela uno spessore di fondo tutt’altro che indifferente, reso con sagacia dall’abile regia che, con infallibile ritmo e arguta attenzione alle complessità dei personaggi, stempera ed amalgama i toni del racconto, alternando con accorta destrezza i frangenti aspri della folle disperazione e le sfumature sorridenti degli insicuri sentimenti; una cifra stilistica personale e indovinata, come a riflettere quell’indole borderline che denota i percorsi dei protagonisti, costantemente in bilico tra conquista e sconfitta esistenziale. In tutto questo, anche il quieto e sorridente “happy end” non risulta incoerente o inappropriato: seppur forse un po’ consolatorio rispetto alla frizzante e confacente incostanza dello svolgimento, resta comunque un finale sicuramente ben servito, privo di facili esaltazioni e comunque tutt’altro che incongruo anche perché coerente con i succitati propositi delle tematiche rispecchiati dallo spirito della narrazione. 8 nominations agli Oscar (di cui 4 agli strepitosi attori principali, tra cui un finalmente ritrovato De Niro), e un meritato premio alla giovane e carismatica protagonista Jennifer Lawrence.

Il Lato Positivo - Silver Linings Playbook
Il Lato Positivo - Silver Linings Playbook
Summary
"Silver Linings Playbook"; di David O. Russell; con Bradley Cooper, Jennifer Lawrence, Robert De Niro, Jacki Weaver, Chris Tucker, Anupam Kher, Shea Whigham, Julia Stiles; commedia; USA, 2012; durata: 122'.
70 %
Voto al film
User Rating : 0 (0 votes)

2 Comments

  1. assolutamente d’accordo!
    un film parecchio profondo, cosa che chi si è fermato alla love story non ha colto, e finale al 100% coerente.
    già un mio cult personale!

    1. Concordo! Per me uno dei migliori film americani del 2012.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Cinematica  –  What Film Do You See?