Parlo di Me

L’approccio al lettore potrà qui sembrare un po’ formale, ma questa pagina (come anche, spero, il resto del blog) potrebbe servire anche da concisa e (si spera) efficace presentazione (il lavoro nel cinema è duro e complicato, e un blog può anche essere un buon modo per farsi conoscere). Anche per questo motivo ho anche inserito (più sotto) una piccola rassegna stampa, il tutto per mostrare (per quanto sia possibile in poche e semplici parole) le ambizioni, le passioni e i lavori di un giovane regista, sceneggiatore e critico cinematografico che ha deciso di dedicare la sua vita alla Settima Arte.

BREVE PERCORSO DI FORMAZIONE

Nato a Mantova il 18 Novembre 1988, Elia Trentin si accosta al fascino del cinema già da bambino. Dopo gli studi in arte, grafica e tecnica pubblicitaria, decide di integrare le sue conoscenze sul cinema (interesse da sempre coltivato con dedizione come autodidatta) trasferendosi nella capitale, per frequentare un’accademia seguendo corsi di regia, sceneggiatura, recitazione e storia del cinema (tra i docenti, anche Lino Capolicchio, Giuseppe Ferrara, Giancarlo Santi, Roberto Pariante, Roberto Girometti, Roberto Reale e Morando Morandini). In seguito, inizia ad applicare nella pratica le competenze acquisite: supportato anche dalle conoscenze romane inizia a muoversi nell’ambiente, fonda quindi una piccola società di produzione indipendente e dirige un cortometraggio e un mediometraggio che ottengono un buon riscontro (il secondo viene proiettato a Cinecittà). Parallelamente ai lavori come regista e/o sceneggiatore, alterna partecipazioni a svariati progetti in diversi ruoli (aiuto regista, assistente alla regia e assistente alla produzione) all’attività di critico, diffondendo le sue opinioni in diversi scenari, dagli incontri sul cinema ai festival, dalle testate online ai programmi radiofonici.

RASSEGNA STAMPA

Da “La Voce di Mantova”
Da “La Cronaca di Mantova”
Da “Mantova Chiama Garda”
Da “La Voce di Mantova”
Da “La Gazzetta di Mantova”
Da “La Cronaca di Mantova”

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Cinematica  –  What Film Do You See?