La Regola del Gioco

La Regola del Gioco

- in Jean Renoir, Recensioni
0

Quando fa ritorno a casa dopo un raid sopra l’Oceano Atlantico, Andrè Jurieux (Roland Tautain) scoprirà però che la sua vecchia fiamma Christine (Nora Gregor), è ora sposata con il marchese Robert de la Cheyniest (Marcel Dalio). Così Octave (Jean Renoir), amico di Andrè che frequenta la famiglia di Christine, lo fa invitare ad una partita di caccia organizzata dai Cheyniest, nella speranza che le cose si sistemino. Intanto, Christine ha però fortuitamente scoperto il legame che unisce il marito a una delle loro amiche parigine, Geneviève de Manras (Paulette Dubost); così, per dispetto, finge di accettare la corte di uno dei suoi spasimanti. Ma, inaspettatamente, scoprirà che anche Octave è innamorato di lei.

Liberamente tratto da una commedia teatrale di Alfred du Musset, è un meraviglioso dramma in cadenze di commedia in cui, con un’eccezionale potenza narrativa-illustrativa e con un disincantato ed efficace realismo (che ha il suo culmine nel tragico finale), la società francese classista ed ipocrita è descritta con la lucidità e il sarcasmo di una sofisticata satira di costume. Anche per questa ragione, all’epoca il film fu bandito; solo in seguito ottenne la giusta attenzione, per essere poi finalmente riconosciuto come uno uno dei più grandi capolavori di sempre, tanto da influenzare negli anni a seguire vari registi delle successive generazioni (ad esempio Altman per il suo Gosford Park). Deludente insuccesso di pubblico, fu restaurato nel 1965 e sdoganato in Italia nel 1970 (quando fu trasmesso sulle reti televisive RAI). Da alcuni indicato come il corrispettivo filmico de “Le Nozze di Figaro”, è un film indimenticabile che, come un’opera lirica di Mozart, è il lavoro appassionato e nostalgico di un artista che racconta il suo tempo, il suo mondo, e la società in essi.

La Regola del Gioco
La Regola del Gioco
Summary
“La Règle du Jeu”; di JEAN RENOIR; con MARCEL DALIO, JEAN RENOIR, NORA GREGOR, ROLAND TAUTAIN, GASTON MODOT, JULIEN CARETTE, PAULETTE DUBOST, MILA PARELY; commedia; Francia, 1939; B/N; durata: 113’;
100 %
Voto al film
User Rating : 0 (0 votes)

About the author

Per informazioni più dettagliate sull'autore del blog (percorso di formazione, progetti lavorativi, contatti, etc.), vedere la pagina "Parlo di Me" nel menù.

Related Posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Cinematica  –  What Film Do You See?